RADICI

 

 


LE NOSTRE RADICI 

Immersa nella realtà idilliaca di Vinci, alla pendici del Montalbano, troviamo Fattoria Dianella 1, una realtà che in passato era frequentata dall’antica famiglia dei Medici, che la utilizzava per le loro battute di caccia.
Fattoria Dianella 1, da oltre quattro generazioni è gestita dalla famiglia Lunardi, che con passione coltiva e produce prodotti veri, genuini e di alta qualità.
La famiglia Lunardi nei primi anni del 900, con Attilio, un piccolo proprietario terriero e produttore di vino, è entrata nel mondo della viticoltura. Nel 1966, Egidio Lunardi, a 60 anni, con un audace spirito imprenditoriale decise di mettersi in gioco, indebitandosi per acquistare la tenuta, guardando con lungimiranza ad un futuro che sarebbe stato pieno di soddisfazioni.

A succedere Egidio nel ’97 sono stati i suoi nipoti: Francesco e Leonardo Lunardi, i quali sono riusciti a tramandare e tenere viva la passione per la terra che distingue la loro famiglia. Il loro punto di forza è stato quello di investire nei vigneti, con dedizione e tanta fatica hanno infatti ristrutturato dopo trent’anni gli impianti, curandoli nei minimi dettagli, per ottenere la massima produttività e qualità, perché un vino di qualità si fa dalle sue radici. Ad oggi, Francesco Lunardi è responsabile della produzione, mentre Leonardo è responsabile della vendita.

Il vino prodotto da Fattoria Dianella 1 ha sempre voluto essere un vino di pronta beva, da pasto, che accompagna i suoi clienti giorno dopo giorno, diventato parte della loro quotidianità, perché alla fine il vino nasce come alimento e tale dovrebbe rimanere.
Con l’arrivo delle nuove generazioni, la produzione si è evoluta anche in vini da degustazione più ricercati, ottenuti da uvaggi e tecniche produttive più raffinate;  rispettando sempre la tradizione familiare, ma guardando con innovazione al futuro.

Fattoria Dianella 1 da cinque anni ha deciso di investire nella produzione di olio di qualità, riuscendo a ottenere oggi un prodotto di altissimo livello, che esprime al massimo il loro impegno in una produzione genuina e di qualità.
Attraverso uno studio mirato al raggiungimento di una qualità superiore, sono emerse tre linee guida fondamentali che vengono impiegate oggi: raccolta e frangitura istantanea, frangitura con tecniche innovative, conservazione e mantenimento in tank di acciaio inox.
Ad oggi Fattoria Dianella 1 si estende su 40 ettari totali, di cui 25 dedicati alla viticoltura e 5 alla coltivazione degli ulivi.  

Fattoria Dianella 1 è lo specchio di chi siamo: l’azienda e il terroir esprimono infatti, la personalità di chi lo cura e di chi lo rispetta, gestendolo anno dopo anno con dedizione e amore.